Watchman
Capofila Consorzio Intellimech – P.iva 03388700167
Via Stezzano, 87 – 24126 Bergamo

© Watchman. All Right Reserved 2020.

WATCHMAN

Hub

La Fabbrica del Futuro utilizza tecnologie e dispositivi smart in grado di incrementare l’efficienza, la produttività e il controllo, siano essi macchinari o elementi di sensoristica e diagnostica.

Per realizzare questo paradigma è necessario realizzare un’infrastruttura che permetta la connessione e il conseguente scambio di informazioni tra oggetti e utenti, generando così “intelligenza”. Rispetto ai precedenti sistemi di produzione, questo nuovo scenario consente di ottenere informazioni dai dati, estraendo da essi il valore aggiunto per ottimizzare i processi produttivi, mantenendo il lavoratore al centro delle attività.

Progetto

WATCHMAN – Workload-reduction mAchine vision-based TeChnology Hub for MANufacturing -mira allo sviluppo di un hub di competenze e di sperimentazione sull’applicazione di tecniche di Intelligenza Artificiale nella Machine Vision in ambito manifatturiero. Il progetto, che prevede la partecipazione di otto partner per una durata complessiva di 30 mesi, avrà un investimento complessivo di oltre 6 milioni di euro e potrà godere di un contributo da parte di Regione Lombardia per quasi 3 Milioni di euro.

Per ottenere questi risultati, attraverso un approccio modulare, i partner svilupperanno tecnologie di analisi dei dati e supporto alle decisioni, al fine di favorire l’adozione di un modello di sviluppo che coniuga la qualità della vita dei cittadini/lavoratori e la competitività delle imprese. Inoltre, l’efficacia di queste tecniche verrà testata e dimostrata all’interno del progetto attraverso due casi industriali in ambito Pharma e Automotive, settori prioritari per questa tecnologia. 

L’hub si baserà sullo sviluppo di prototipi dimostrativi di moduli tecnologici di base, in particolare con lo sviluppo di due casi industriali in campo Pharma e Automotive, settori prioritari per questa tecnologia. Tali casi industriali andranno a dimostrare l’efficacia delle tecniche di Computer Vision e il loro impatto sia sulla qualità del prodotto che sulla produttività del lavoro, due delle tematiche definite come prioritarie nello studio di PwC.

Partner

Brembo

Smart Robots

Fincons Group

Sorint.tek

Intellimech

Università degli studi di Bergamo

SALF – Laboratorio Farmacologico

Vision

Moduli

e Prototipi

L’architettura del sistema si basa su una metodologia con approccio modulare per la progettazione di sistemi di Machine Vision altamente riconfigurabili, grazie all’introduzione delle più recenti innovazioni tecnologiche in ambito sistemi di visione, intelligenza artificiale, data management e robotica collaborativa. La modularità di queste soluzioni ha lo scopo di creare ecosistemi integrati tra di loro ma anche fruibili singolarmente dalle imprese.

01
Modulo Intelligence
Realizzazione di algoritmi di riconoscimento basati su reti neurali convoluzionali che possono essere addestrate e riconfigurate con numero di immagini sempre minore (few-shot learning).
02
Modulo Data Management
Gestione flessibile dei dati attraverso diverse modalità di gestione del dato, con elaborazione completamente online (cloud-driven) oppure “vicino” ai sistemi di acquisizione (edge-driven) mantenendo un’elevata affidabilità della linea produttiva.
03
Modulo Machine Vision
Identificazione del corretto hardware e software di visione per interpretare e decodificare le immagini, ottenendo informazioni quali il riconoscimento di oggetti e la loro posizione nello spazio. Tali informazioni, grazie all’integrazione con moduli di intelligenza artificiale, data management e robotica collaborativa, permetteranno il controllo autonomo dei difetti e dunque una gestione efficiente del ciclo produttivo.
04
Modulo Collaborative Robotics-Ergonomics
Interazione tra robot e operatore umano con reciproco beneficio in ottica di “collaborative intelligence”.

Dimostratori

Oltre agli specifici obiettivi di sviluppo dei moduli tecnologici indipendenti e “plug and play” (la struttura modulare faciliterà adattamenti in altri settori), l’obiettivo
dell’integrazione è quello di produrre una soluzione ottimizzata e verticale per due settori specifici, facilmente replicabile in altre aziende, dimostrando le potenzialità del progetto attraverso due dimostratori scelti in settori molto diversi tra loro e con problematiche di visione differenti.

Impatto

sul territorio

L’hub si baserà sullo sviluppo di prototipi dimostrativi di moduli tecnologici di base ma in particolare nello sviluppo di due casi industriali promossi da questo progetto nel campo Pharma e Automotive, settori prioritari per questa tecnologia.
La creazione di un Hub Tecnologico specializzato nell’applicazione nel manifatturiero delle tecnologie di machine vision, facilitato dal ruolo di Intellimech nel tessuto produttivo lombardo, consentirà la valorizzazione delle attività di ricerca e la loro ricaduta sul territorio lombardo, favorendo la diffusione di approcci che sfruttano le capacità dei lavoratori in attività “skill-based”, automatizzando in tutto o in parte le operazioni che richiedono precisione, ma dove le capacità personali portano un minor valore aggiunto. La partecipazione dell’Università di Bergamo consentirà l’incremento della formazione/istruzione su queste tecnologie, rispondendo più facilmente ai bisogni delle imprese che richiedono figure specializzate sulle nuove tecnologie/metodologie.

News

Verso l’hub lombardo per i sistemi di visione: WATCHMAN
La sfida della costruzione di un hub di competenze per le tecniche di Intelligenza Artificiale applicate nella Machine Vision in…
Presentazione dei partner: Università degli Studi di Bergamo

L’Università degli Studi di Bergamo (UNIBG) partecipa al progetto WATCHMAN – Workload reduction mAchine vision-based TeChnology Hub for MANufacturing Control…

Presentazione dei partner: Sorint.tek
Sorint.tek (http://www.latek.it) è la business unit focalizzata sui temi di Data Analytics e Machine Learning del gruppo Sorint.Lab, leader europeo…
Presentazione dei Partner: Vision

VISION integra persone, idee e tecnologie con una chiara promessa: sviluppare per la fabbrica intelligente sistemi automatici di misura e…

Presentazione dei Partner: Smart Robots

Smart Robots è una start-up innovativa, nata nel 2016 come parte del gruppo e-Novia, la Fabbrica di Imprese. La società…

Presentazione dei Partner: Fincons Group

FINCONS GROUP è una società di IT business consulting e system integration che in oltre 37 anni di storia si…

Presentazione dei Partner: Brembo

Brembo è leader mondiale e innovatore riconosciuto della tecnologia degli impianti frenanti a disco per veicoli. È fornitore dei costruttori…

Presentazione dei Partner: S.A.L.F.

S.A.L.F. S.p.A. Laboratorio Farmacologico è un’azienda farmaceutica fondata nel 1921 e specializzatasi nel tempo nella produzione di soluzioni iniettabili in…

Presentazione dei Partner: Consorzio Intellimech

Il Consorzio Intellimech è un gruppo privato di aziende, nato a Bergamo nel 2007, finalizzato alla ricerca interdisciplinare nell’ambito della…

WATCHMAN – Workloadreduction mAchine vision-based TeChnology Hub for MANufacturing

La Fabbrica del Futuro passa per i Sistemi di Visione La Fabbrica del Futuro utilizza tecnologie e dispositivi smart che…

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart